LA NOSTRA STORIA

“Bisogna guardare al futuro con un occhio sempre attento
a quello che hanno fatto i nostri predecessori.”

1850

1850

La famiglia Benedetti risiede a Poppi (AR), nel cuore del Casentino. All’attività principale di agricoltori aggiunge quella di produttori di botti per il vino, portata avanti nei rigidi mesi invernali.

1899

Nasce Agostino Benedetti, che agli albori del Primo Conflitto Mondiale, si rende conto della redditività della produzione artigianale ed affianca alla produzione delle botti quella delle casse in legno, ottenendo dalla famiglia il trasferimento a Lastra a Signa (FI), già un piccolo borgo con maggiori possibilità di affari.

1925

Agostino Benedetti, già sposato con Olga Marinesi (nona figlia di un sensale) e padre del primogenito Mauro, entra in contatto con la famiglia Buitoni di Perugia. Il Dott. Giovanni Buitoni propone al Benedetti, che accetta, di trasferire la famiglia e il piccolo laboratorio a Perugia, per produrre le casse di legno

1945

Il piccolo laboratorio di Agostino Benedetti è ora un’azienda, che ha resistito alla traversìe della Seconda Guerra Mondiale. Il figlio Mauro, ormai ventenne, si reca in Israele per studiare la produzione del cartone ondulato.

1956

Mauro Benedetti converte l’azienda di famiglia in una realtà personale che porta il suo nome, e produce – pioniere in Italia – le scatole in cartone ondulato.

1960/2000

Sono anni di espansione dell’azienda: si creano Unità Operative periferiche, pur mantenendo la Sede principale a Perugia, e una Cartiera che produce per autoconsumo del Gruppo. “Il lavoro più bello del mondo”, così lo definisce Mauro Benedetti.

2000/2010

Le figlie di Mauro, Maria Pia e Francesca, iniziano il percorso di formazione aziendale.

2010

Muore Mauro Benedetti: il timone dell’Azienda passa alla moglie di Mauro, Giovanna Speziali Benedetti, già Amministratore Delegato del Gruppo.

2016

2016

La famiglia Benedetti decide di riorganizzare l’Azienda e di concentrare le proprie energie sul sito di Perugia, cuore pulsante del lavoro di Mauro Benedetti. Francesca e Maria Pia Benedetti sono la quarta generazione di una famiglia imprenditori, fedeli alla propria identità e con lo sguardo proiettato al futuro.